Contattaci

Telefono: 0815742310 / 3289493468
Email: deratitalia@libero.it

Nome e cognome *

Email *

Telefono

Oggetto

Messaggio

Deblattizzazione

La deblattizzazione è un servizio particolarmente richiesto durante il periodo dell’anno che va da marzo a settembre, periodo in cui le strade cittadine vengono invase dalla “Periplaneta” (Blatta americana), insetto infestante arrivato in Italia attraverso le navi mercantili. Per tale motivo questi particolari scarafaggi sono particolarmente diffusi nelle città portuali e nelle vicinanze del mare, per questo motivo sono necessari i servizi di deblattizzazione a Napoli.

Le blatte possono causare gravi malattie come colera, epatite e salmonella, contaminando alimenti e utensili attraverso gli escrementi e la propria morte.

Le fasi della deblattizzazione

Una completa ed efficace deblattizzazione dovrebbe essere costituita da tre diverse fasi di disinfestazione:

  • Prevenzione
  • Bonifica
  • Controllo

La prevenzione

La fase di prevenzione è costituita da tutti gli accorgimenti e azioni necessarie al fine di scongiurare l’insediamento delle blatte negli edifici. Durante questa fase verranno ispezionate tutte le possibili vie di transito utilizzate da questi insetti come le canalette degli impianti di servizio. Le blatte raggiungono gli interni delle abitazioni e degli uffici principalmente attraverso gli impianti elettrici, di riscaldamento e di scarico.

La bonifica

Al fine di garantire la salute dell’uomo e di rispettare le normative di sicurezza vigenti, è necessario essere sempre in grado di controllare l’erogazione dei composti di disinfestazione in termini di quantità e direzione. Derat Italia applica trattamenti specifici e personalizzati in relazione alla particolare tipologia di ambiente da disinfestare.

Il controllo

Il controllo rappresenta l’ultima fase del processo di deblattizzazione. Completata l’opera di disinfestazione, è opportuno accertarsi che tali insetti infestanti non si ripresentino nuovamente. Attraverso l’utilizzo di trappole specifiche sarà possibile verificare la presenza di possibili nuove blatte e programmare in modo repentino nuove azioni di deblattizzazione.